Telepass: come cambiare la targa associata

Il Telepass è uno strumento che facilita non poco le persone nei loro spostamenti, infatti sarà possibile passare dai caselli autostradali senza fare alcuna coda. Il contratto prevede la possibilità di registrare una o più targhe, ma come ci si deve comportare quando si necessita di utilizzare il telepass e la macchina su cui viaggiamo ha una targa diversa da quella che abbiamo registrato?

La cosa non rappresenta un problema insormontabile, in quanto il servizio è decisamente rapido e molto performante e attraverso il sito internet www.telepass.It si potrà procedere in autonomia con il cambio della targa. Basta solo un pc o uno smartphone e i propri dati di accesso.

Cambio di targa per Telepass

Vi sono due metodologie per poter cambiare la targa della vettura sul contratto di telepass: una è quella tramite contact center al numero 840.043.043 e seguendo fedelmente la voce guida. Una seconda strada è quella di collegarsi via internet, attraverso un pc o un dispositivo mobile. Sebbene la prima scelta sia abbastanza facile da utilizzare, è più utilizzata la seconda, in quanto permette di fare le cose con i giusti tempi e riflettendo passaggio per passaggio.

Pe accedere via internet alla modifica della targa sul vostro contratto telepass dovete recarvi sul portale dedicato, seguendo questa semplice premessa:

  • Su Google, digitate telepass.it registrati qualora non siate già presenti sul portale con un account personale.
  • Qualora siate già registrati, digitate telepass.it area riservata.

Una volta giunti nella pagina specifica potrete cominciare con le operazioni di modifica.

A questo punto si deve cliccare sulla voce “Le Tue Targhe”, a seguire su “I Tuoi Contratti” e come ultimo passaggio su “I Tuoi Telepass”. Individuata la targa che si desidera modificare va selezionata e cliccare sul link “nserisci Nuova”. In questa sezione potrete fare due scelte, se inserirne una nuova in più, o se semplicemente cambiarne una in favore di un’altra. Il numero massimo di targhe che si possono avere su un unico contratto è pari a 2.

Il sistema è molto intuitivo, quindi semplice da utilizzare e senza la necessità di esperti per poter effettuare le operazioni. L’importante è seguire la linea guida che il sito offre in maniera naturale e fluida e con davvero pochi passaggi.

Qualora ci dovessero essere problemi nella procedura di modifica, potrebbe non essere possibile completare l’operazione. Questo significa che non si potrà registrare la nuova targa. Non è un problema però, perché si ha la possibilità alternativa di spedire comunicazione direttamente alla società che gestisce il servizio, allegando al messaggio una copia del libretto di circolazione, o di qualsiasi altra documentazione che attesti la proprietà del veicolo.

Sarà poi la società stessa ad effettuare i dovuti controlli per attestare la veridicità delle informazioni e approvare la richiesta di modifica della targa. Per qualsiasi informazione in merito o conoscere di più su quanto abbiamo detto, consultare il sito www.telepass.it, dove vi sono tutte le informazioni necessarie per essere tranquilli che tutto sia in regola e viaggiare senza problemi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi