Prescrizione bollo auto, quando avviene?

Il bollo auto è un tributo che viene applicato su tutti i veicoli presenti sul territorio nazionale, e che va versato nelle casse della regione in cui è residente il proprietario dell’autoveicolo o del motoveicolo. Dunque, si tratta di una tassa di possesso che colpisce chiunque, e anche se il veicolo non viene utilizzato. Vogliamo tuttavia oggi chiederci: quando viene prescritto?

Il pagamento del bollo auto si prescrive alla fine del terzo anno successivo a quello in cui avrebbe dovuto esser effettuato il pagamento.

Per esempio, se il pagamento del bollo scade il 31 dicembre 2015, la prescrizione bollo auto scatterà dopo il 31 dicembre 2018, ovvero dopo tre anni dalla data di scadenza. Se invece il pagamento del bollo auto scade il 31 agosto 2015, la prescrizione scatterà sempre dopo il 31 dicembre 2018, visto e considerato che si tratta dell’ultimo giorno del terzo anno successivo a quello della scadenza.

Tenere a mente questi dati temporali può essere molto utile in caso in cui si riceva una cartella esattoriale che richiede il pagamento di tale tributo. Se infatti riteniamo che il tributo sia andato in prescrizione, è possibile proporre un ricorso contro l’avviso bonario, l’avviso di accertamento o la cartella esattoriale.

Di fatti, la ricezione della notifica oltre i termini di legge rappresenta una delle principali determinanti che suscita la decisione di ricorrere contro il pagamento del bollo auto. Tra le altre ricorrenti motivazioni, anche il difetto di motivazione o incompleta motivazione della cartella esattoriale, o il già avvenuto pagamento del bollo.

Ricordate in tal proposito che il ricorso può avvenire presentando una richiesta di annullamento della tassa automobilistica per autotutela rivolta alla stessa amministrazione che ha emesso la cartella esatteriale, in carta libera. Nell’ipotesi in cui non si riceva alcun riscontro, si può procedere in via giudiziaria tramite ricorso alla Commissione Tributaria Provinciale entro 60 giorni dalla notifica della cartella esattoriale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi